Sabato 12 maggio, ore 9.00, sull’Aia Grande delle Cascine Orsine – Zelata di Bereguardo (uscita al casello di Bereguardo autostrada Milano-Genova)

Camminare lungo il Ticino,
nelle ascesi silenziose della scrittura.

Un laboratorio itinerante.
L’incontro è dedicato alla scrittura delle percezioni sensoriali e delle evocazioni autobiografiche che questo straordinario angolo del parco del Ticino ci offre. Si camminerà lentamente, nel più assoluto silenzio. Durante le soste, sui taccuini che verranno distribuiti all’inizio del percorso, ciascuno liberamente trascriverà ricordi ed emozioni momentanee o potrà disegnare quanto incontrerà. Non mancheranno letture nelle pause, inerenti sia la filosofia che la poetica del camminare e del silenzio.

Presso lo spaccio delle cascine Orsine, ciascuno potrà acquistare il necessario per la colazione al sacco prima della partenza. La giornata si concluderà, presumibilmente, verso le 17. Si consigliano scarpe comode, un cappello, penne o matite colorate. Mentre telefonini e videocamere saranno banditi tassativamente. Chi lo desidererà, potrà poi inviare al sito dell’Accademia del silenzio quanto scritto, per condividerlo non soltanto con i suoi compagni di viaggio.

Il laboratorio può accogliere non più di 25 persone